Infernetto: muore jack russell aggredito da due cani. “Chi sono i proprietari?” L’appello disperato della padrona

La proprietaria ha rivolto un appello disperato per rintracciare i proprietari dei due cani corso.
jack russell
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

“Il mio cane, un jack russell con guinzaglio, è stato aggredito da due cani corso (ipotizziamo la razza sia questa) marroncini senza padrone e senza guinzaglio”.

E’ quanto ha raccontato la padrona dell’animale, vittima dell’aggressione avvenuta questa mattina in via Ermanno Wolf Ferrari, all’Infernetto.

Infernetto: non ce l’ha fatta il jack russell aggredito dai due cani corso

Il cane purtroppo non ce l’ha fatta ed è morto poco fa. La proprietaria ha rivolto un appello disperato per rintracciare i proprietari dei due cani corso.

La notizia del jack russell aggredito è apparsa sul gruppo Facebook “LiberaMente Infernetto e Dintorni” e subito ha scatenato una pioggia di commenti, tra chi invita a fornire informazioni e chi condanna l’irresponsabilità dei proprietari dei cani lasciati liberi.

“La gente è incosciente…ma se portate i cani in giro è cosi difficile di tenerli legati? Se fosse toccato a un bimbo?” – commenta un cittadino.

Sembrerebbe che non si tratti del primo episodio nella zona:

Anche la mia cagnolina è stata aggredita lo scorso anno da due cani corso che scappati dal cancello, giravano liberi davanti alle scuole – ha fatto sapere una residente – Abbiamo chiamato i vigili e per risposta ci è stato detto che se non avevano aggredito nessuno, a parte il mio cane, loro non potevano intervenire!!”

 

Leggi anche Dragona: cane privo di vita e avvolto in un telo è stato rinvenuto nel Parco del Drago

Dragona: cane privo di vita e avvolto in un telo è stato rinvenuto nel Parco del Drago

Potrebbero interessarti