Incendi all’Infernetto: preoccupati i residenti

Sono preoccupati i residenti dell’Infernetto per i continui incendi che stanno devastando una struttura ormai abbandonata in un terreno situato nei pressi di via della Cacciuta
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Sono preoccupati i residenti dell’Infernetto per i continui incendi che stanno devastando una struttura ormai abbandonata in un terreno situato nei pressi di via della Cacciuta.

Infernetto: due mesi di incendi

Il primo rogo è scoppiato il 4 aprile, il secondo solamente quattro giorni più tardi. L’ultimo, invece, il 20 maggio. Tutti episodi avvenuti nel pomeriggio e per i quali i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare duramente per evitare che le fiamme raggiungessero la vicinissima pineta e le abitazioni.

Non solo la paura che le fiamme raggiungano le case limitrofe, i residenti sono allarmati dai fortissimi odori di bruciato che entrano anche nelle abitazioni.

Gli abitanti della zona chiedono a gran voce maggiori controlli al fine di far cessare questi continui pericolosi episodi. Anche perchè, con tutta probabilità, si tratta di roghi di origine dolosa.

Ti potrebbe interessare leggere anche:

Infernetto: ennesimo incendio in Via della Cacciuta

Infernetto: 37 pini a rischio crollo verranno abbattuti in Viale di Castel Porziano

Potrebbero interessarti