Caso Garrone: la Asl Roma 3 censura e soccorre la dirigenza scolastica

Censurata dai vertici dell Asl Roma 3 la decisione di chiudere la scuola per due settimane. Ecco le misure prese
asl
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

La scuola elementare Garrone di Ostia riapre: la dirigenza scolastica non può sostituirsi all’autorità sanitaria“. E’ quanto ha fatto sapere la direzione generale della Asl Roma 3 in merito alla vicenda di un docente risultato positivo al Covid-19 e alla presenza di un presunto rischio di contagio all’interno del plesso (leggi qui).

La scuola Garrone riapre: la ASL Roma censura la decisione della dirigenza scolastica

La direzione sanitaria ha ritenuto opportuno fornire alcune precisazioni per evitare allarmismi:

“La scuola non ha mai comunicato, nonostante la richiesta iniziale e il successivo sollecito, il referente Covid che ogni scuola è stata chiamata a identificare e comunicare proprio per l’importante ruolo che è chiamato a svolgere, ovvero di facilitatore dei rapporti tra le due istituzioni che devono garantire le attività scolastiche in sicurezza prevenendo e limitando il più possibile il rischio Covid: la scuola e la Asl.

La dirigenza scolastica, che ha assunto autonomamente la decisione di chiudere l’istituto e mettere in quarantena quasi 500 persone tra personale e alunni, non può sostituirsi alla autorità sanitaria cui compete l’analisi della situazione epidemiologica, la valutazione del rischio e le conseguenti decisioni finalizzate alla tutela della salute e della sicurezza del singolo e della popolazione.

Il caso Covid è un insegnante di sostegno che ha, effettivamente, avuto accesso a più classi, ma ha dichiarato di avere sempre indossato la mascherina e adottato tutte le misure di prevenzione del contagio da Sars-CoV-2 previste e che servono proprio per la minimizzazione del rischio.

Questa mattina la ASL ha convocato una riunione presso la sede della scuola elementare Garrone con la dirigenza scolastica e la decisione relativa alla chiusura è stata censurata.

Le misure prese dalla Asl Roma 3 per la scuola Garrone

Sono state concordate le seguenti misure da rendere immediatamente operative:

  • sanificazione della scuola
  • invio del personale ad effettuare il tampone rapido presso il drive Lunga sosta di Fiumicino
  • organizzazione dei tamponi rapidi per gli alunni per la giornata di domani 6 ottobre, direttamente presso la scuola, dove è stato effettuato un sopralluogo.

Acquisiti tutti gli elementi, verranno prese dalla ASL le decisioni adeguate al rischio.

Leggi anche Ostia, contrordine: domani la scuola “Garrone” riapre

Ostia, contrordine: domani la scuola “Garrone” riapre

Potrebbero interessarti