Dragona: energia elettrica a singhiozzo in alcune strade

Dragona: da circa un mese, in alcune vie l’energia elettrica funziona a singhiozzo e i residenti sono costretti a sopportare notevoli disagi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

A Dragona disservizi nell’erogazione dell’energia elettrica stanno creando notevoli disagi ai residenti del quadrante compreso tra via Bonfiglio da Cesena, via Antonio da Viterbo e via Francesco Donati.

Dragona: energia elettrica a singhiozzo in alcune strade

Da oltre un mese i cittadini sono costretti a fare i conti con l’interruzione della corrente che a volte si protrae anche per ore. A causa dei gravi disservizi nel quadrante compreso tra via Bonfiglio da Cesena, via Antonio da Viterbo e via Francesco Donati, molti utenti hanno subito disagi, tra cui il danneggiamento di uno o più elettrodomestici. Inoltre i cittadini che lavorano a casa in smart working per l’emergenza Covid, hanno perso giornate di lavoro che dovranno essere recuperate. Per tamponare il problema, in attesa di un intervento risolutivo, l’Acea ha posizionato un gruppo elettrogeno in via Enrico Verjus, dove si trova la centralina danneggiata e il mezzo, rimosso solo ieri, ha creato non pochi disagi ai residenti della strada. I residenti stanno raccogliendo le adesioni per un’azione legale nei confronti di Acea, i cittadini che volessero aderire all’iniziativa possono inviare una mail all’indirizzo: eliadacortona@gmail.com.

 

Nel servizio le interviste ai residenti e a Cristina Alunni del Comitato Cittadino di Dragona.

 

Potrebbe interessarti leggere anche: Disagi per i residenti di via Sesto San Giovanni

Dragona: disagi per i residenti di via Sesto San Giovanni

 

 

 

Potrebbero interessarti