Dragona, primo caso di Covid in una classe di scuola elementare

Confermato il primo caso di coronavirus in una scuola elementare del Decimo Municipio: si tratta dell’Istituto Marco Ulpio Traiano di Dragona. In quarantena i bambini della classe
covid-19
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

La voce già girava dalla tarda mattinata, ma alle 15 di oggi è arrivata la conferma: un bambino di una classe di quinta elementare della scuola Marco Ulpio Traiano, a Dragona, è risultato positivo al coronavirus.

Dragona, primo caso di coronavirus nella scuola elementare Marco Ulpio Traiano

La dirigente scolastica dell’Istituto Marco Ulpio Traiano, la scuola pubblica sita in via di Dragone 445, ha avvertito tutte le famiglie degli studenti con una email, inviata alle 15.

dragona
La scuola statale Marco Ulpio Traiano di via di Dragone

L’ala dove era la classe del bimbo (o della bimba) contagiato dal coronavirus è stata sanificata, e gli alunni della classe sono stati invitati a mettersi in isolamento.

La Asl Roma 3 ha preso in carico la gestione del caso, e tutti i bambini stanno seguendo il protocollo stabilito per questi casi dal Comitato Tecnico-Scientifico.

La quarantena dovrà essere rispettata fino al 28 di settembre, dieci giorni dunque, e non 14 come inizialmente previsto in questi casi. Per il 29 settembre, il giorno successivo, la Asl ha fissato l’appuntamento per effettuare i tamponi ai bambini.

Fortunatamente l’alunno (o l’alunna) ha frequentato l’istituto soltanto nella giornata di lunedì 14: le probabilità che possa aver diffuso involontariamente il contagio sono molto basse. Lunedì inoltre era il primo giorno di scuola: le misure di prevenzione sono state fatte rispettare scrupolosamente.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

 

 

Leggi anche: Ostia Antica, siringhe pericolose tra il borgo e la stazione

Ostia Antica, siringhe pericolose tra il borgo e la stazione

Potrebbero interessarti