Discarica abusiva di rifiuti tossici a Dragoncello: cittadini in rivolta

Ethernit, rifiuti ingombranti, plastica: su via di Dragoncello una vera discarica abusiva. Nonostante le segnalazioni dei residenti ancora nessuno è intervenuto
discarica
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Da mesi i residenti di via di Dragoncello, in zona Acilia, sono in allarme. Sulla strada principale del quartiere è presente una discarica illegale di rifiuti tossici: Ethernit, rifiuti speciali, plastica. I cittadini hanno fatto innumerevoli segnalazioni agli organi competenti, Ama, Comune di Roma, Polizia Locale, Carabinieri. Eppure niente: tutto è rimasto come prima. Nessuno è venuto a rimuovere la discarica, nessuno ha avviato l’indagine per scoprire chi è il responsabile dello scarico di rifiuti pericolosi.

Dragoncello, cittadini esasperati: discarica a cielo aperto di rifiuti tossici

Da qualche mese, ogni notte, qualcuno sversa lungo i bordi di via di Dragoncello rifiuti tossici, ethernit, plastica, materiali di scarto. Per non parlare di elettrodomestici usati, scaldabagni rotti, pneumatici usati, e così via: una vera e propria discarica illegale abusiva.

A nulla sono valse le segnalazioni dei residenti, arrivate in questi mesi a tutti i possibili organi competenti. Nessuna risposta, almeno finora. E così i rifiuti pericolosi continuano ad accumularsi, creando uno spettacolo di degrado angosciante, ma anche una situazione di rischio per bambini, anziani e malati.

discarica

Ora gli abitanti della zona si sono riuniti in un comitato, “I Draghi – Volontari di via di Dragoncello”. Un gruppo di cittadini nato per prendersi cura del verde e, soprattutto, riappropriarsi del diritto alla salute e al decoro.

“Con la collaborazione di un gruppo di residenti di Dragoncello, circa 20 persone, stiamo cercando di  mantenere il più possibile pulita una parte del quartiere. Abbiano iniziato con un piccolo contributo ciascuno, e un’offerta libera da parte di altri residenti”, spiega ai nostri microfoni uno dei volontari del comitato.

L’angoscia dei residenti esasperati

“Purtroppo qui ogni notte incivili scaricano rifiuti ingombranti e pericolosi sulla strada. Ma per questa situazione, nonostante numerose segnalazioni che abbiamo fatto ad Ama, Comune di Roma, Circoscrizione, Vigili urbani e Carabinieri, tutto è rimasto come prima, in stato di abbandono e degrado”, ci racconta il cittadino.

discarica

“Una situazione preoccupante, incontrollabile: ogni giorno ci troviamo davanti nuovi rifiuti, tra cui materiali tossici e alla lunga cancerogeni”, sottolinea, esasperato.

“Pensiamo che un gruppo di individui senza scrupoli abbia scelto via di Dragoncello come punto di scarico di rifiuti speciali e ingombranti. Siamo disperati: non abbiamo ricevuto ancora alcuna risposta dalle istituzioni”, afferma il cittadino.

Ti potrebbe interessare anche: Via Ostiense: sulla strada si è formata una nuova discarica

Via Ostiense: sulla strada si è formata una nuova discarica

 

Potrebbero interessarti