Coronavirus, contagi in aumento ma all’ospedale Grassi di Ostia la situazione è sotto controllo

Percorsi separati, distanziamento e termoscanner. Vediamo come il Pronto Soccorso dell’ospedale Grassi sta rispondendo all’emergenza coronavirus: il servizio di Francesca Del Mastro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Torniamo ad occuparci dell’emergenza coronavirus. Nonostante nel Lazio i contagi siano in aumento, all’ospedale Grassi di Ostia la situazione è sotto controllo. Il servizio di Francesca Del Mastro

Coronavirus, ancora contagi legati ai rientri dalla Sardegna. Ma all’ospedale Grassi di Ostia la situazione è sotto controllo

Percorsi separati, distanziamento e termoscanner. Vediamo come il Pronto Soccorso dell’ospedale Grassi sta rispondendo all’emergenza coronavirus.

coronavirus

In Italia continua a salire la curva dei contagi da covid-19, così come i ricoverati in terapia intensiva. A Roma si conferma una prevalenza dei casi di rientro dalla vacanze e continuano i link dalla Sardegna.

CORONAVIRUS

Al momento, fortunatamente, all’ospedale Grassi di Ostia la situazione è sotto controllo.

coronavirus

E’ fondamentale, però, proprio per mantenere la situazione sotto controllo, non recarsi al Pronto Soccorso se si avvertono i primi sintomi del coronavirus. In quel caso è necessario allertare il proprio medico di base o la Asl Roma 3.

Leggi anche: Coronavirus, crescono i contagi a Roma. Oggi nel Lazio 154 nuovi casi, 111 sono nella Capitale

Coronavirus, crescono i contagi a Roma. Oggi nel Lazio 154 nuovi casi, 111 sono nella Capitale

Potrebbero interessarti