Spiagge di Castelporziano: è partita la bonifica

Maxi intervento di pulizia nelle spiagge libere di Castelporziano, con particolare attenzione alle zone meno frequentate e maggiormente prese di mira dagli incivili
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Ostia:  iniziata la bonifica delle spiagge libere di Castelporziano continuamente prese di mira dagli incivili che scaricano i rifiuti.

È iniziato in questi giorno un maxi intervento di pulizia nelle spiagge libere di Castelporziano, con particolare attenzione alle zone meno frequentate e maggiormente prese di mira dagli incivili.

Spiagge di Castelporziano: è partita la bonifica. Ieva: «posizioneremo delle telecamere fisse»

«Queste aree difficili da raggiungere, sono soggette all’abbandono di immondizia – ha dichiarato l’assessore all’ambiente del Decimo Municipio Alessandro Ieva –  le operazioni che stiamo effettuando avvengono grazie ad una convenzione extra tari, sulla base di una pianificazione di interventi definiti dal mio assessorato assieme ad Ama. In questa fase stiamo rimuovendo i rifiuti più consistenti, effettuando la pulizia manuale sul bordo strada ed eliminando tutte quelle situazioni di pericolo determinate da tettoie e palizzate fatiscenti. Per scongiurare questo fenomeno abbiamo previsto il posizionamento delle telecamere fisse, dall’Idroscalo a Capocotta, collegate alla “Sala Sistema Roma” della Polizia Locale. L’appalto è stato aggiudicato e confidiamo che a breve partiranno i lavori. Resta l’idea di organizzare comunque giornate ecologiche aperte ad associazioni e cittadini per intervenire manualmente all’interno della vegetazione e in prossimità delle dune.»

 

Leggi anche:Cinema all’aperto, a Ostia completato il maxi schermo del nuovo Drive-In

Cinema all’aperto, a Ostia completato il maxi schermo del nuovo Drive-In

Potrebbero interessarti