Atti vandalici nelle spiagge di Ostia: i danni delle scorribande notturne all’Idroscalo e a Castelporziano

Giuliana Di Pillo: “Sono azioni ignobili, che recano danno a tutti i cittadini”
atti vandalici
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Atti vandalici ad Ostia. Ignoti hanno preso di mira prima i bagni dell’Idroscalo e poi un magazzino degli attrezzi su una spiaggia di Ostia Ponente. Rubati anche 9 secchi delle isole ecologiche di Castelporziano.

Ostia: atti vandalici all’Idroscalo e a Castelporziano

atti vandalici

“Quelle che vedete sono immagini di atti vandalici che sono stati fatti in queste ultime due notti: prima sono stati distrutti i bagni all’Idroscalo, poi è stata la volta del magazzino degli attrezzi del bagnino su una spiaggia di Ponente e del furto di 9 secchi delle isole ecologiche a Castelporziano”. – lo denuncia in un post su Facebook la presidente del Decimo Municipio, Giuliana Di Pillo.

atti vandalici

“Si aggiungono agli incendi ai cassonetti di questi ultimi giorni. – prosegue Di Pillo – Sono azioni ignobili, che recano danno a tutti i cittadini e che non faranno arretrare di un metro questa Amministrazione che continuerà il suo lavoro a testa alta come ha sempre fatto e con l’impegno di sempre”. – ha concluso.

atti vandalici

Leggi anche Axa: un grosso pino è caduto in Via Tespi, all’incrocio con Via Terpandro

Axa: un grosso pino è caduto in Via Tespi, all’incrocio con Via Terpandro