Arrestato ladro di Ostia in trasferta: il complice investe un vigile urbano

Arrestato un 28enne di Ostia: è accusato di aver rubato un’auto a Frosinone. Il suo complice tenta di investire gli agenti e si dà alla fuga
arrestato
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Ruba una macchina insieme al complice, a Frosinone, poi viene fermato dalla Polizia Locale e il suo compagno di furti tenta di investire gli agenti: con queste accuse ieri un 28enne di Ostia è stato arrestato dai carabinieri, dopo essere stato fermato e portato in caserma dai vigili urbani.

I Vigili urbani di Frosinone fermano due ladri di auto: uno dei due tenta di investirli e viene arrestato

Mercoledì 4 novembre: gli agenti di pattuglia della Polizia Locale di Frosinone ricevono la richiesta d’aiuto di un uomo, a cui era stata appena rubata l’auto. I poliziotti danno subito inizio alla ricerca della vettura, e poco dopo trovano la pista giusta e si mettono sulle tracce dei ladri. Trovata la macchina, nelle strade della periferia della cittadina, gli agenti tentano di fermarla. I due uomini alla guida, però, si danno alla fuga.

vigile
Un 28enne di Ostia arrestato con l’accusa di aver rubato un’auto a Frosinone

L’inseguimento dei ladri inizia, e dura a lungo. Quando ormai i ladri sono nei pressi del casello autostradale, pronti a imboccare l’autostrada, gli agenti riescono a bloccare l’auto, e a fermare il conducente, un 28enne di origine cilena residente a Ostia.

Mentre i poliziotti ammanettano l’uomo il suo complice, passato alla guida della vettura, tenta però di investirli, gettandosi contro di loro con l’auto. Gli agenti vengono colpiti, per fortuna non in modo grave, e l’uomo riesce a fuggire.

I vigili colpiti sono stati costretti a farsi medicare al Pronto soccorso cittadino. Il conducente dell’auto rubata, il 28enne di Ostia già colpito da provvedimento di espulsione, è stato invece condotto dagli agenti al comando provinciale dei carabinieri, che lo hanno arrestato. In corso le indagini per risalire ai complici.

 

redazione@canaledieci.it

Leggi anche: Il Piano Freddo è in ritardo? Sinistra Italiana: «Deve partire il prima possibile»

Il Piano Freddo è in ritardo? Sinistra Italiana: «Deve partire il prima possibile»

Potrebbero interessarti