Acilia, nuovo incendio: fiamme nel quartiere Malafede

Un rogo è scoppiato oggi pomeriggio in via Francesco Menzio, in zona Malafede: sul posto le squadre dei Vigili del Fuoco e le pattuglie della Polizia Locale
incendio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Un incendio è scoppiato oggi alle 15 in via Francesco Menzio, ad Acilia, in zona Malafede. Sul posto i Vigili del Fuoco con diverse autobotti e varie pattuglie della Polizia Locale. Al momento ancora ignote le cause, ma dai primi accertamenti effettuati non sono emerse finora tracce di inneschi, o indizi relativi a un’origine dolosa: l’ipotesi più plausibile, secondo i vigili urbani presenti sul posto, è quella di una cicca di sigaretta che aiutata dal vento ha determinato lo scoppio del rogo.

Guarda il video:
video
Acilia: dopo il rogo della discarica di via Mengs oggi nuovo incendio, in zona Malafede

Le fiamme hanno avvolto la vegetazione di un terreno non lontano dalle Terrazze del Presidente, in via Francesco Menzio. Una colonna di fumo si è alzata in cielo, visibile da tutta Acilia. L’incendio è arrivato anche in un’area utilizzata come deposito di materiali edili.

Guarda il video:

video

I pompieri hanno lottato con tutte le forze per domare il rogo, che rischiava di estendersi in direzione dei palazzi vicini. La preoccupazione era che il forte vento potesse alimentare il fuoco, rendendo eventualmente necessario uno sgombero delle palazzine. L’intervento dei Vigili del Fuoco per fermare le fiamme è durato quasi quattro ore, e si è concluso soltanto pochi minuti fa.

incendio

Diverse le volanti della Polizia Locale accorse sul posto, per deviare la circolazione delle auto e per garantire un eventuale deflusso dei residenti, se l’incendio fosse arrivato a lambire le abitazioni.

In corso le indagini per risalire al nome del proprietario del terreno da cui sono partite le fiamme: la manutenzione del verde per evitare questo tipo di incendi è compito di chi detiene la proprietà dell’area. Quando non viene assolta possono scattare sanzioni amministrative.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

 

 

Leggi anche: Acilia: è andata a fuoco la discarica abusiva di Via Mengs

Acilia: è andata a fuoco la discarica abusiva di Via Mengs

Potrebbero interessarti