Acilia: incendiata la sede dell’Associazione Salviamo il Parco della Madonnetta

L’associazione: “Questo atto intimidatorio non riuscirà ad impedire l’attività di chi ha sempre sostenuto la rinascita del Parco, denunciato il malaffare e fatto da mediatore tra istituzioni e cittadinanza”
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Ennesimo incendio nel Parco della Madonnetta. Questa volta ad essere colpita è stata la sede dell’associazione impegnata nel rilancio del Punto Verde Qualità.

Incendiata la sede dell’Associazione Salviamo il Parco della Madonnetta

Nella tarda serata di mercoledì il Punto Verde Qualità Parco della Madonnetta ha subito un altro incendio doloso. Questa volta ad essere colpita è stata la sede dell’Associazione Salviamo il Parco della Madonnetta.

madonnetta

Un segnale forte questo, dopo che LE IENE avevano realizzato un servizio sulle condizioni drammatiche in cui versano i 21 ettari di verde – ha dichiarato l’associazione.

Colpire l’associazione,  – prosegue – simbolo della lotta ai soprusi dell’amministrazione capitolina, è senza dubbio l’ennesimo tentativo di fermare l’operato fin qui svolto a denunciare le responsabilità del Comune, che dopo la revoca della Concessione, non è stato in grado di tutelare un Bene Pubblico!
 Anche se il menefreghismo mostrato fino ad oggi da questa giunta comunale è disarmante, l’associazione Salviamo il Parco della Madonnetta continua la battaglia!

madonnetta

Questo atto intimidatorio non riuscirà ad impedire l’attività di chi ha sempre sostenuto la rinascita del Parco, denunciato il malaffare e fatto da mediatore tra istituzioni e cittadinanza.

L’Associazione non si ferma e continuerà a battersi per la legalità!

Avranno mandato in fumo materiale dei cittadini, tessere, documentazione, una storia di una battaglia ancora in corso, soldi e beni materiali … MA NON LE IDEE E LA VOGLIA DI GIUSTIZIA!

madonnetta

E’ quantomeno singolare che dopo l’intervento dei mass media per riparlare del Parco… puntuale come un orologio è arrivato l’ennesimo incendio (il 20°) che ha colpito l’ultimo simbolo che ancora resisteva”. – ha concluso l’Associazione Salviamo il Parco della Madonnetta.

 

Leggi anche Roma, allerta per il focolaio del San Raffaele. Tre le vittime, test a tappeto

Roma, allerta per il focolaio del San Raffaele. Tre le vittime, test a tappeto

Potrebbero interessarti