Violenza sulle donne: ragazza picchiata e rapinata riesce a sfuggire allo stupro

Accerchiata una donna: dopo un pestaggio brutale il tentativo di stupro. Ma lei reagisce: un arresto e due denunce
anziana
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Ancora violenza sulle donne: domenica notte una donna è stata circondata da tre aggressori che l’hanno picchiata e rapinata, nel pieno centro di Velletri. Poi il tentativo di stupro: lei però è riuscita a reagire e a gridare, mettendo in fuga il branco. Richiamati dalle urla della ragazza, gli agenti della Polizia sono intervenuti: dopo averla soccorsa e aver ricevuto la descrizione degli uomini sono riusciti a rintracciarli. In arresto il capo del gruppo per violenza sessuale e rapina, denunciati i due complici.

Notte di violenza: donna picchiata e rapinata sfugge allo stupro

Notte di violenza a Velletri: circondata, picchiata e rapinata dal branco, una ragazza è riuscita a reagire e impedire il tentativo di stupro. I poliziotti accorsi in sua difesa hanno arrestato un uomo per violenza sessuale e rapina, denunciati due complici.

violenza

Nella tarda serata del 2 agosto, le pattuglie della Polizia dei commissariati di Velletri e Genzano sono intervenute in soccorso di una donna che gridava aiuto in una piazza centrale di Velletri.

La vittima, con vari lividi su tutto il corpo e i vestiti strappati, ha raccontato che dopo una lite con una sua connazionale è stata malmenata con calci e pugni da più persone. Mentre cercava di scappare, uno degli aggressori l’ha raggiunta e ha tentato di violentarla.

B.M., queste le iniziali del presunto aggressore, le ha strappato una collanina in oro e poi ha cercato di stuprarla. Ma la reazione e le grida della ragazza hanno messo in fuga il 41enne, originario della Romania. L’uomo è andato a nascondersi nella sua abitazione, dove poco dopo è stato trovato dai poliziotti.

La vittima è stata trasportata al pronto soccorso dove le sono state diagnosticate varie fratture alle costole con una prognosi di almeno 40 giorni.

L’uomo è stato arrestato e condotto a Regina Coeli mentre altri 2 suoi connazionali, che avevano partecipato al pestaggio, sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di lesioni personali gravi.

Leggi anche: Roma, donna aggredita mentre porta a passeggio il cane, arrestato un 25enne

Roma, donna aggredita mentre porta a passeggio il cane, arrestato un 25enne