Eur: tentata estorsione e minacce. Arrestato un brasiliano

Un 51enne brasiliano è stato arrestato dalla Polizia in Viale Libano

Eur, tentata estorsione e minacce: la Polizia ha arrestato un 51enne brasiliano. L’uomo aveva minacciato un suo connazionale pretendendo dei soldi per permettergli di continuare a sostare nel posto in cui svolgeva l’attività di prostituzione.

Eur: tentata estorsione e minacce. Arrestato un brasiliano

Gli agenti del commissariato Esposizione diretto da Pasquale Fiocco, hanno arrestato un brasiliano di 51 anni, con vari precedenti di polizia responsabile del reato di estorsione nei confronti di un suo connazionale.

L’uomo pretendeva soldi da un suo connazionale per permettergli di sostare nel posto in cui la vittima svolgeva l’attività di prostituzione.

Gli agenti, giunti in viale Libano hanno trovato i due impegnati in una lite.  La vittima non appena la situazione si è tranquillizzata, ha spiegato agli agenti di essere stato minacciato dal 51enne.

L’arrestato infatti, gli aveva fatto esplicita richiesta di denaro per permettergli di continuare a sostare nel posto in cui svolgeva l’attività di prostituzione.

L’uomo, nei confronti del quale pendeva anche un ordine di carcerazione, è stato arrestato.

 

canaledieci.it è su Google News::
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link e digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

 

Leggi anche: Nuovo dirigente al X Distretto Lido di Polizia. E’ Antonino Mendolia

Nuovo dirigente al X Distretto Lido di Polizia. E’ Antonino Mendolia