Trastevere, tentata rapina: accerchiato e picchiato un uomo

Un bosniaco è stato arrestato per il reato di tentata rapina aggravata

anfore

Trastevere, tenta rapina: un uomo è stato accerchiato da cinque persone che volevano rapinarlo del cellulare e del portafogli. La vittima è stata salvata dalla Polizia che ha arrestato uno dei responsabili. Si tratta di un bosniaco di 43 anni

Trastevere, tentata rapina: accerchiato e picchiato un uomo

Poteva finire nel peggiore dei modi la tentata rapina avvenuta in Piazza Flavio Biondo a Trastevere.

Un uomo subito dopo essere sceso dal mezzo pubblico in Piazza Flavio Biondo all’angolo con Via degli Orti di Cesare è stato accerchiato da cinque persone che volevano rapinarlo del cellulare e del portafogli. La vittima ha cercato di opporre resistenza nei confronti del gruppo ma uno dei malviventi lo ha colpito con più pugni al volto.

Provvidenziale è stato l’intervento degli agenti della Polizia che passavano sul posto. Le pattuglie della Sezione Volanti, accortesi dell’aggressione hanno immediatamente bloccato uno degli aggressori evitando che potesse dileguarsi.

Si tratta di un bosniaco di 43 anni. L’uomo gravato già da precedenti simili è stato arrestato per il reato di tentata rapina aggravata in concorso di persone rimaste ignote. Proseguono le indagini volte ad individuare i suoi complici.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link e digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

 

Leggi anche:Eur: tentata estorsione e minacce. Arrestato un brasiliano

Eur: tentata estorsione e minacce. Arrestato un brasiliano