Rapina a Luca Tommassini, icona dance: “Un’ora in balia dei banditi”

Terrore per il coreografo delle star Luca Tommassini, rapinato ieri sera nella sua casa di Trastevere. “Mi hanno puntato la pistola in gola”
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Luca Tommassini, l’icona dance internazionale, è stato vittima ieri sera, domenica 25 ottobre, di una brutale rapina nella sua casa di Trastevere.

E’ stato lo stesso ballerino e coreografo ad averlo rivelato nelle dichiarazioni rese all’Ansa. Il danzatore si è ritrovato alle 23 di ieri, quasi allo scattare del coprifuoco, di fronte a un gruppo di rapinatori prima sulla porta della sua casa a Trastevere e poi sull’ingresso del condomino. Dopo essere fuggito per le scale – secondo quanto raccontato dallo stesso artista all’ANSA -, Tomassini è stato immobilizzato da due rapinatori che gli hanno puntato una pistola in faccia e in gola: «Avevano un borsone – racconta – accette, picconi, e non so che altro, mi spingevano, strattonavano». «Li ho supplicato di non uccidetemi, mi hanno puntato la pistola alla gola – spiega -. Poi sono arrivate per fortuna le volanti, ma sono stato un’ora in balia di questi folli».

Luca Tommasini ha dichiarato che gli sono stati rubati il cellulare, insieme alle chiavi di casa e dell’allarme.

Dalla Questura di Roma la conferma del brutale episodio. Sono, infatti, in corso indagini della polizia sulla rapina. Al vaglio degli agenti del commissariato Esposizione sono le immagini delle telecamere di videosorveglianza che potrebbero aver ripreso gli aggressori prima o durante la fuga

Luca Tommassini è stato direttore artistico di Amici 17 e di XFactor per 10 edizioni. Giudice in Dance Dance Dance. Coreografo, regista, ballerino e attore, ha scritto anche un libro, dal titolo “Fattore T”.

E’ stato il coreografo di alcuni video di Geri Halliwell, di  Kylie Minogue, di Holly Valance e di Rachel Stevens, di Katy Perry e di Kid Rock. In Italia ha lavorato molto nelle coreografie per Paola e Chiara, Giorgia, Lorella Cuccarini, Ambra Angiolini, Elisa e Marco Mengoni.

Potrebbero interessarti