Piana del Sole, ponticello Via Sabbadino: i cittadini ricorrono alle vie legali

Da oltre due anni cittadini e commercianti sono in attesa di interventi e ora si rivolgono ai legali
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

A distanza di due anni dalla chiusura del ponticello di Via Sabbadino, senza alcun intervento, i commercianti di Piana del Sole si affidano ai legali.

Piana del Sole: i cittadini tornano a protestare per la chiusura del ponticello Via Sabbadino

Commercianti e cittadini di Piana del Sole tornano a protestare per la chiusura del Ponticello di Via Sabbadino che sta isolando il quartiere da circa due anni.

“Siamo esasperati – commenta un commerciante – Sono due anni che abbiamo un attraversamento di ‘un metro e mezzo’ chiuso. L’attività è chiusa non per il Covid, ma per il ponticello qui a 500 metri. Solo promesse, ma di lavori neanche l’ombra. Un danno per noi commercianti, ma anche per i cittadini che per andare a prendere il raccordo anulare sono costretti a fare diversi chilometri”.

Non c’è più passaggio, non c’è più viabilità e il lavoro è ridotto all’osso – aggiunge un altro imprenditore – E’ una strada chiusa con un tappo. Ci aspettavamo quantomeno un senso unico alternato”.

Abbiamo intrapreso le vie legali per avere chiarimenti su chi si debba occupare di questi lavori.  – commenta un cittadino – Tanti annunci, ma ancora non accade nulla. Molte attività commerciali e artigianali hanno già chiuso, mentre altre stanno andando avanti soffrendo”.

“Sono due anni che va avanti questa storia, una storia infinita che ha distrutto il territorio.  – ha dichiarato Angelo Vastola del PD dell’XI Municipio – Ci stanno continuamente prendendo in giro. Non abbiamo certezze ma sempre ipotesi, che slittano di sei mesi in sei mesi. Qualora dovessimo arrivare a dicembre, dovremmo aspettare un nuovo bilancio comunale e questo non è possibile”.

Insomma, c’è voluto meno tempo a ricostruire il ponte Morandi, che a far partire i lavori di questo ponticello che di fatto isola il quartiere di Piana del Sole.

Servizio di Paolo Leone

Leggi anche Piana del Sole: infuriati i commercianti. Il ponticello di via Sabbadino è ancora chiuso

Piana del Sole: infuriati i commercianti. Il ponticello di via Sabbadino è ancora chiuso

Potrebbero interessarti