Lavori nelle palestre, escluse quelle del litorale

Aggiudicata la gara d’appalto per i lavori di manutenzione degli spazi dedicati allo sport delle scuole della Capitale. Ma non sono previsti interventi per gli istituti del litorale romano
palestre
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Le palestre e i campi sportivi delle scuole della Capitale si rifanno il look: via libera ai lavori di manutenzione ordinaria. Il Campidoglio ha portato a termine le procedure per la gara di appalto: si tratta delle strutture utilizzate quotidianamente dagli studenti, e che in orario pomeridiano ed extra scolastico vengono messe a disposizione anche della cittadinanza e delle associazioni autorizzate. Nell’elenco delle scuole interessate dai lavori, però, non figura alcun istituto del litorale.

Palestre scolastiche, dal Campidoglio via libera ai lavori di manutenzione per alcuni istituti romani

L’attività di manutenzione rientra nella programmazione disposta dall’assessorato allo Sport del Campidoglio, che prevede di effettuare i lavori in scaglioni da 15 palestre scolastiche all’anno: una per Municipio. Questa volta però le scuole del litorale restano a bocca asciutta.

“I lavori interesseranno il lotto 1 e, rispettando i tempi previsti nell’appalto – si legge in una nota del Campidoglio – inizieranno a metà ottobre e dovranno essere conclusi per il 31 dicembre 2020, comportando l’inagibilità di ogni singola palestra e area esterna per circa un mese”.

Le scuole selezionate del primo lotto sono sette: Municipio I – plesso “Giacomo Leopardi” (campo esterno); Municipio II – plesso “A. Saffi” (palestra); Municipio III – scuola primaria “Angeli Della Città” (palestra); Municipio IV – I.C. Tullio De Mauro plesso “Fernando Santi” (palestra); Municipio V – I.C. A. Manzi (palestra); Municipio VI – I.C. Elisa Scala (campo esterno); Municipio VII – I.C.P.M. Corradini Scuola Primaria “S. Matteo” (palestra)”.

Fino ad oggi, continua la nota del Campidoglio, “sono state già riqualificate 15 palestre scolastiche comunali nel 2017, altrettante nel 2018, e nove palestre nel 2019”.

 

Potrebbero interessarti