“Ho preso er muro fratelli'”: Patente ritirata e auto sequestrata al 23enne protagonista del video

“Grazie alla Polizia Municipale abbiamo un pericolo in meno sulle nostre strade” – ha commentato l’Assessore capitolino alla Mobilità Pietro Calabrese
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Ritiro della patente e sequestro del veicolo per il 23enne ex rapper Algero Corretini. Il giovane è stato pizzicato dai vigili urbani dopo che recentemente si era reso protagonista di un video in diretta su Instagram, in cui si riprendeva durante una corsa ad alta velocità, conclusa contro un muro all’altezza di Ponte Galeria. Il video “Ho preso er muro fratelli'” ha poi spopolato sui social.

Guarda qui il video “Ho preso er muro fratelli'”

video

“Grazie alla Polizia Municipale abbiamo un pericolo in meno sulle nostre strade” – ha commentato l’Assessore alla Mobilità del Campidoglio Pietro Calabrese che conclude – “Questo irresponsabile è stato intercettato da una pattuglia dopo alcuni giorni di accertamenti e indagini accurate. Ora il ragazzo dovrà rispondere delle infrazioni e reati commessi”.

Ti può interessare anche “Dal litorale al Sud America: la Guardia di Finanza ha sgominato una banda di narcotrafficanti

Dal litorale al Sud America: la Guardia di Finanza ha sgominato una banda di narcotrafficanti