Roma, ancora un bus Atac in fiamme: distrutto dal rogo

Il mezzo ha preso fuoco sulla Tangenziale. Le fiamme sono partite dalla parte posteriore del bus, che in quel momento per fortuna era vuoto
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Ennesimo autobus Atac distrutto dal fuoco: un mezzo dell’Azienda Trasporti Capitolina si è incendiato oggi sulla Tangenziale, all’altezza di via Salaria. Le fiamme sono partite dalla parte posteriore della vettura, che per fortuna era fuori servizio: nessun danno alle persone.

Bus Atac in fiamme sulla Tangenziale: 19 i mezzi andati a fuoco a Roma dall’inizio dell’anno

Il conducente dell’autobus si è accorto che il mezzo che stava guidando stava prendendo fuoco dal retro: è riuscito a fermarsi, e poi ha provato a spegnere l’incendio con l’estintore, ma è stato tutto inutile.

“Mentre percorreva Viale del Foro Italico rientrando in rimessa”, afferma un comunicato stampa dell’Azienda dei Trasporti Capitolina, “per ragioni da accertare una vettura fuori servizio senza passeggeri è andata a fuoco“.

L’incendio, spiega la nota di Atac, “si è sviluppato nella parte posteriore del veicolo. L’autista ha provato a spegnere le fiamme, mentre venivano allertati i Vigili del Fuoco, che intervenivano. Non ci sono state conseguenza per le persone. La vettura era in servizio da 16 anni”.

Si tratta del diciannovesimo autobus della Capitale distrutto dalle fiamme dall’inizio di questo anno.

Lo scorso dieci agosto scorso – in una sola giornata – due autobus, in quel caso carichi di passeggeri, sono stati divorati dalle fiamme: per fortuna senza conseguenze né per gli utenti né per gli autisti, a parte tanta paura.

Leggi anche: Bus Atac in fiamme a Roma: colonna di fumo nero visibile in tutta la città

Bus Atac in fiamme a Roma: colonna di fumo nero visibile in tutta la città

Potrebbero interessarti