Roma, le Acli in campo per facilitare il rapporto delle famiglie con la scuola

Kit scolastici e pacchi alimentari distribuiti alle famiglie in difficoltà della Capitale, sostegno allo studio e consulenze: le attività delle Acli per l’avvio delle scuole
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

In vista dell’avvio del nuovo anno scolastico, le Acli di Roma – presenti nella Capitale e in provincia con oltre cento punti di ascolto, tra circoli, nuclei e sportelli – hanno messo in campo una task force per facilitare il rapporto tra scuole e famiglie.

Ripresa della scuola, nella Capitale le Acli attive per aiutare le famiglie e gli studenti

Per l’occasione è stato istituito un numero unico di orientamento, lo 06 57087051, che sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, per offrire servizi a genitori e alunni. Tra questi, strumenti e informazioni per pratiche legate a congedi parentali, permessi e legge 104, ma anche assistenza psicologica, consulenza legale e sostegno allo studio.

acli

Inoltre, verranno raccolti e distribuiti kit scolastici e pacchi alimentari per i nuclei familiari in difficoltà. Prosegue anche l’attività del camper itinerante, già presente lo scorso mese ad Acilia, presso il centro “Santa Gianna Beretta Molla” di via Bocchi, che ogni settimana farà tappa in una periferia romana, per fornire consulenze, orientamento ed esigibilità dei diritti.

“Vogliamo dare un segno concreto di vicinanza alle famiglie e agli studenti romani – spiega la presidente delle Acli di Roma Lidia Borzì – facilitando il rapporto con la scuola, davvero fondamentale per il futuro della nostra comunità”.

“Già durante il lockdown – prosegue – la nostra associazione non ha fatto mancare il sostegno alla città e ora, con l’inizio delle scuole, riteniamo urgente, tanto per le istituzioni quanto per tutta la società civile, impegnarsi ognuno per le proprie competenze e in una logica di rete”, ha concluso Borzì.

Leggi anche: Acilia, asfaltati i tombini per le acque piovane: rischio allagamenti

Acilia, asfaltati i tombini per le acque piovane: rischio allagamenti

Potrebbero interessarti