Pomezia: riaperto ‘Zoomarine’

Pomezia: da questa mattina il parco acquatico è nuovamente aperto al pubblico. Il Tar del Lazio ha sospeso l’ordinanza comunale che imponeva la chiusura per cinque giorni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Pomezia: Zoomarine, il parco acquatico di Torvaianica da questa mattina è di nuovo aperto al pubblico.  Il parco ha ottenuto la sospensione del provvedimento del Comune di Pomezia che imponeva cinque giorni di chiusura per la violazione delle norme anti covid.

Pomezia: riaperto ‘Zoomarine’

«Non ci sono i presupposti di legge.» Questa la motivazione con la quale il Tar Lazio ha sospeso l’ordinanza che imponeva la chiusura di Zoomarine per cinque giorni, a causa di assembramenti.  (leggi qui la notizia) Il Tribunale amministrativo ha rilevato che il Comune di Pomezia è intervenuto tardivamente rispetto all’affollamento sugli spalti documentato dalle foto che sono diventate virali. L’ente, dunque, avrebbe adottato una sanzione definitiva e non preventiva per la salvaguardia della salute. Da questa mattina, quindi, il parco acquatico di Torvaianica è nuovamente aperto al pubblico.

Pomezia: riaperto ‘Zoomarine’. L’amministratore delegato: «lo staff vigilerà ancora di più sul rispetto delle regole.»

Soddisfatto l’amministratore delegato Roberto Lenzi che ha affermato: «le verifiche effettuate dalle autorità competenti hanno riscontrato il rispetto delle disposizioni in materia anti-covid e una scrupolosa attenzione al benessere dei visitatori. Siamo consapevoli della situazione delicata, per questo vogliamo garantire maggiori controlli da parte dello staff, che vigilerà sul rispetto delle regole. Per il bene e la sicurezza di tutti – conclude Lenzi – chiediamo la collaborazione degli ospiti della struttura e l’impegno ad adottare i comportamenti richiesti, come indossare la mascherina e mantenere il distanziamento sociale nelle file e negli spazi comuni e di igienizzare di frequente le mani.»

 

 

Potrebbe interessarti leggere anche: Pomezia, scuole: lavori all’istituto “Trilussa”

Pomezia, scuole: lavori all’istituto “Trilussa”

Potrebbero interessarti