Operazione Shoes: 3 arresti della GdF tra Nettuno e Tor San Lorenzo

Due organizzazioni criminali, dedite al traffico degli stupefacenti, sono state sgominate con l’operazione denominata Shoes che si è conclusa con l’arresto di 25 persone, tre delle quali residenti tra Nettuno e Tor San Lorenzo
Operazione Shoes
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Operazione “Shoes” della Guardia di Finanza. Due organizzazioni criminali, dedite al traffico degli stupefacenti, sono state sgominate con l’operazione denominata Shoes che si è conclusa con l’arresto di 25 persone, tre delle quali residenti tra Nettuno e Tor San Lorenzo.

Operazione Shoes: i soggetti sono indagati per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti (cocaina, marijuana e crack) aggravata dalla finalità di agevolare il clan mafioso Santapaola-Ercolano e dalla detenzione di armi.

Con la stessa operazione Shoes è stato eseguito un sequestro preventivo di una ditta individuale del valore di 200mila euro. L’indagine si chiama Shoes dall’utilizzo di nomi in codice nelle conversazioni di membri delle organizzazioni che fanno richiamo proprio a note marche di scarpe. Un ruolo importante lo ha avuto anche la Capitale: gli investigatori hanno mosso i primi passi proprio da un quantitativo di droga arrivato da Roma, poi gestito da componenti albanesi del sodalizio criminale.

Ti può interessare leggere anche: Confiscato patrimonio Clan Spada