Torvaianica: energia elettrica a singhiozzo. Disagi in Via Pola

Torvaianica: da circa una settimana nella zona di Via Pola l’energia elettrica funziona a singhiozzo e i residenti sono costretti a sopportare notevoli disagi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Torvaianica:  disservizi nell’erogazione dell’energia elettrica stanno creando notevoli disagi ai residenti nella zona di Via Pola. 

Torvaianica: energia elettrica a singhiozzo

Da oltre una settimana i residenti di Via Pola a Torvaianica sono costretti a fare i conti con l’interruzione improvvisa della corrente elettrica che a volte si protrae anche per ore.  Ben 118 famiglie da giorni sono costrette a fare i conti con improvvisi distacchi di energia elettrica senza alcun preavviso.

I disagi ovviamente sono innumerevoli e coinvolgono tutti i residenti. Dai più anziani in difficoltà nella gestione della vita quotidiana fino ai più giovani. Molti ragazzi in questi giorni sono a casa e svolgono la didattica a distanza ma senza corrente non possono utilizzare i computer e di conseguenza non riescono a studiare. Inoltre i cittadini che lavorano a casa in smart working per l’emergenza Covid, rischiano di perdere giornate di lavoro che dovranno essere recuperate.

«È capitato persino per dieci ore da mezzanotte fino alle dieci del mattino – denunciano i residenti – i disagi per noi sono tantissimi. Ogni volta che utilizziamo un elettrodomestico abbiamo il terrore che si danneggi perché la corrente salta all’improvviso. Tanti ragazzi sono a casa con la didattica a distanza ma non riescono a seguire le lezioni. Pretendiamo delle risposte dall’azienda che al momento si limita a dire che sta intervenendo e che ci rimborserà in fattura quanto dovuto» 

Abbiamo provato a contattare l’azienda, la Edistribuzione che fa sapere di aver assegnato ai tecnici la riparazione del guasto ma non si esprime sui tempi per la risoluzione del problema.

«L’azienda ci ha detto che si tratta di un guasto importante – fa sapere il Sindaco Adriano Zuccalà – stanno lavorando ma non  è ancora possibile sbilanciarsi sui tempi»

 

 

Leggi anche: Pomezia, focolaio in una scuola: 45 positivi

Pomezia, focolaio in una scuola: 45 positivi