Ardea: i vigili urbani multano 37 persone

E’ stato un weekend molto impegnativo per i vigili urbani di Ardea che ha controllato quasi 2000 persone. In totale sono stati multati 37 cittadini per aver violato il decreto ministeriale che impedisce di uscire
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

E’ stato un weekend molto impegnativo per i vigili urbani di Ardea che ha controllato quasi 2000 persone. In totale sono stati multati 37 cittadini per aver violato il decreto ministeriale che impedisce di uscire, se non per motivi di necessità, salute o lavoro. Tra questi: runners, automobilisti alla guida senza patente o assicurazione e abitanti che hanno fornito agli agenti giustificazioni decisamente fantasiose e poco credibili.

Ad esempio un uomo in transito sulla Laurentina sosteneva di essere stato in farmacia e poi a comprare il pane, peccato però che il forno fosse chiuso e che non avesse con se nessuno scontrino. La sanzione è scattata anche per marito e moglie che stavano rientrando ad Ardea con una ragazza di 15 anni, amica della figlia, in auto. La coppia non ha saputo fornire una valida motivazione sulla presenza della ragazza.

Controlli vigili urbani: a Pomezia sanzionate 24 persone

Non è andata meglio a Pomezia dove i vigili urbani hanno fermato circa 100 persone, multandone 24. Ovviamente le verifiche proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Potrebbero interessarti