Piccoli mondi di carta: è l’ultimo lavoro di Gianni Maritati

Si intitola “Piccoli mondi di carta” l’ultimo lavoro di Gianni Maritati. Il libro sarà presentato sabato prossimo alle 18 presso la Lega Navale di Ostia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Piccoli mondi di carta: prosegue la produzione letteraria del giornalista Rai Gianni Maritati che ha scritto un nuovo libro. Il giornalista ha raccolto in forma editoriale proposte di ripartenza per il post coronavirus

Piccoli mondi di carta: è l’ultimo lavoro di Gianni Maritati.

Pensieri provocatori e interventi polemici, ma anche prefazioni, recensioni e perfino una favola inedita: sono i “Piccoli mondi di carta” di  Gianni Maritati che ha voluto dare il suo contributo alla “ripartenza” con questo libro.  Un saggio che tocca temi più che mai attuali ma con un filo conduttore: allontanarsi dal “gregge”, rompere gli schemi, immaginare un nuovo futuro.

«Sono pensieri, interventi, interviste, editoriali, che sono accumunati da uno stesso filo conduttore che è quello che possiamo definire ‘idee per la ripartenza‘ – ha spiegato Maritati –  sono proposte per fare tesoro di questo periodo e poter ripartire meglio per costruire una città veramente a misura d’uomo. Nel libro c’è anche una favola di tipo religioso che si intitola l’Oro di Gesù.»

Nel servizio di Alberto Tabbì l’intervista all’autore.

Il libro sarà presentato sabato prossimo alle 18 presso la Lega Navale di Ostia.

 

Leggi anche: “Ulisse sbarca ad Ostia”: è il nuovo spettacolo del Teatro Patologico di Dario D’Ambrosi

“Ulisse sbarca ad Ostia”: è il nuovo spettacolo del Teatro Patologico di Dario D’Ambrosi

 

Potrebbero interessarti