Lazio, due miliardi per la ripresa: varato il piano della Giunta Zingaretti, oltre 2mila opere pubbliche

Fase 3, al via il maxi-piano di interventi della Regione in favore di occupazione e infrastrutture. Zingaretti: “E’ tempo di reagire all’emergenza economica”
Lazio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Due miliardi per far ripartire l’economia del Lazio: un intervento di proporzioni mai viste a livello regionale, varato dalla Giunta Zingaretti per mettere in moto una ripresa rapida e collettiva, che coinvolga tutti. Nessuno escluso. Una pioggia di miliardi per rimettere in moto il tessuto produttivo della Regione, messo a dura prova dalla crisi scatenata dall’emergenza Covid, ed evitare il collasso. “Dietro ogni centesimo investito c’è una precisa visione della nostra regione e del nostro Paese“, spiega il governatore della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

Regione Lazio, parte il maxi-piano da 2 miliardi in investimenti per occupazione e infrastrutture

“È arrivato il tempo di combattere non solo contro il virus ma anche contro la sfiducia. Ora investimenti, cantieri, lavoro“, dichiara Nicola Zingaretti. Il governatore del Lazio ha presentato il piano da oltre 2 miliardi di euro per l’avvio di opere pubbliche in tutto il territorio regionale.

A questo massiccio pacchetto di risorse e di stimoli per l’economia si aggiungono anche 4,8 miliardi di fondi inviati alla Regione dal Governo. Un programma di interventi complessivo da 6 miliardi e 800 milioni, dunque. Con cui si finanzieranno 2 mila cantieri nei prossimi mesi, di cui 400 saranno avviati entro il mese di giugno.

Lazio

“È un passaggio molto importante per affrontare i prossimi mesi”, dichiara il governatore del Lazio e segretario del Partito Democratico. “Oltre all’emergenza Covid – sottolinea – c’è anche un’altra emergenza, quella degli effetti economici e sociali dovuti al virus con la preoccupazione dei cittadini per il proprio lavoro, le proprie imprese e la stabilità. A questa condizione bisogna reagire: come Regione abbiamo varato un pacchetto di misure con investimenti per l’apertura di cantieri e la realizzazione di opere, per introdurre liquidità nell’economia regionale”.

Cantieri, viabilità su ferro, scuole: tutti gli interventi del piano della Regione Lazio

Soltanto per i cantieri che partiranno già entro il mese di giugno sono stati stanziati 270 milioni di euro. Le principali aree di intervento saranno viabilità, ferro e mobilità sostenibile. Si lavorerà, inoltre, per la riqualificazione e il rafforzamento del patrimonio Ater. Previsti interventi sulla difesa del suolo, risorse idriche, consorzi bonifica e trattamento rifiuti. Altre opere saranno avviate per la ricostruzione post sisma e numerosi cantieri partiranno per interventi di edilizia sanitaria.

Lazio

Scuole: quasi 400 milioni di euro sono destinati ad interventi per 619 istituti scolastici in tutte le province. Sulla viabilità, per la mobilità su ferro e la mobilità sostenibile la Regione investirà quasi 800 milioni di euro. In particolare saranno realizzate 16 ciclovie; più di 600 milioni saranno utilizzati per il potenziamento, il completamento o il ripristino di ferrovie, stazioni o metropolitane; mentre per quanto riguarda le strade partiranno 125 cantieri per oltre 140 milioni di euro.

Lazio

Saranno avviati poi cantieri su impianti sportivi di base. Agricoltura, parchi e aree naturali e itinerari culturali rappresentano le altre aree di intervento, insieme al patrimonio regionale, ai teatri e ai luoghi della cultura. Inoltre, grazie all’ecobonus del Governo, il Lazio è pronto a cogliere l’opportunità della riconversione green di tutto il patrimonio Ater con cantieri in 80.000 alloggi per circa 4,8 miliardi di euro.

Risorse anche per difesa del suolo, risorse idriche, consorzi bonifica e trattamento rifiuti: al via 248 interventi per 140 milioni di euro. Altre opere saranno avviate per la ricostruzione post sisma: si tratta di 68 cantieri per circa 103 milioni di euro.

Ti potrebbe interessare anche: Campidoglio, nuova ordinanza: per negozi e attività commerciali tornano gli orari pre-Covid

Campidoglio, nuova ordinanza: per negozi e attività commerciali tornano gli orari pre-Covid