Marina di San Nicola: le prenotazioni negli stabilimenti sono già numerose e lasciano ben sperare

Dal 29 maggio stabilimenti balneari aperti. A Marina di San Nicola ci si prepara a vivere una stagione che si spera ancora da protagonisti.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Dal 29 maggio stabilimenti balneari aperti. A Marina di San Nicola ci si prepara a vivere una stagione che si spera ancora da protagonisti. La ridente località che vive molto di turismo romano si sta attrezzando con le dovute precauzioni sulle spiagge.

Marina di San Nicola, i balneari sono fiduciosi

Gli affitti sembrano andare a gonfie vele. Qui i prezzi per il mese di agosto partono da un minimo di 3mila euro, ma li valgono tutti per via della sua posizione immersa tra natura e mare.

Chi non si avventurerà nei viaggi, con molta probabilità sceglierà San Nicola a pochi chilometri da Roma.

marina di san nicola

“C’è un doppio risvolto – afferma Ugo Boratto, presidente dell’associazione balneari di Ladispoli – ci sarà più richiesta di servizi, ma meno posti a disposizione e questo sicuramente sarà un grande problema. Prevediamo una maggiore presenza da parte dei romani, viste le complicazioni nel recarsi all’estero. Purtroppo però, noi più di un certo numero non possiamo ospitare nei nostri stabilimenti.

La speranza è che a metà luglio termini l’emergenza e magari allungando la stagione fino ad ottobre, tirando le somme, potrebbe rivelarsi una stagione meno drammatica di quello che pensiamo”.

I balneari quindi sono pronti, le prenotazioni sono numerose e lasciano ben sperare.

“Siamo tutti uniti e vedo che quando c’è un problema rispondiamo bene. Insomma siamo un bel gruppo!” – conclude Boratto.

Leggi anche Oasi Castel Di Guido, Diaco: “Va rinnovata la convenzione con la Lipu”

Potrebbero interessarti