Santa Marinella: fermati due vandali. Stavano imbrattando le mura di cinta della linea ferroviaria

Santa Marinella: gli agenti della Polizia Ferroviaria di Civitavecchia hanno colto in flagranza di reato due giovani intenti ad imbrattare il muro di cinta della linea ferroviaria. Sequestrate 14 bombolette di vernice spray
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Santa Marinella: nell’ambito dell’operazione “Stazioni Sicure” la Polizia Ferroviaria di Civitavecchia ha fermato due giovani intenti ad imbrattare il muro di cinta della linea ferroviaria Roma – Pisa sulla via Aurelia. Sequestrate 14 bombolette di vernice spray di vari colori

Santa Marinella: fermati due vandali. Stavano imbrattando le mura di cinta della linea ferroviaria

Nella tarda serata di ieri,  gli agenti della Polizia Ferroviaria di Civitavecchia hanno colto in flagranza di reato due giovani intenti ad imbrattare il muro di cinta della linea ferroviaria Roma – Pisa, all’altezza del km 58 della via Aurelia nel centro abitato di Santa Marinella. Grazie alla segnalazione di un agente libero dal servizio in  forza al Compartimento Polfer per il Lazio, che ha notato due individui nell’atto di imbrattare con bombolette spray il muro di cinta della linea ferroviaria, gli agenti della Polfer si sono recati rapidamente sul posto, cogliendo così i due giovani uno di 24 anni (con precedenti specifici) ed uno di 22, in flagranza di reato con le mani sporche di vernice. Sul posto sono state sequestrate complessivamente 14 bombolette di vernice spray di vari colori.

 

Leggi anche: Guardia Costiera: assembramenti e multe a Santa Marinella

 

Guardia Costiera: assembramenti e multe a Santa Marinella

Potrebbero interessarti