Cerenova: rifiuti abbandonati in Via dei Tirreni. Le Guardie Ecozoofile però multano il responsabile

Rifiuti abbandonati in strada, come se niente fosse. Le Guardie Ecozoofile di Cerveteri sono però riuscite a risalire al responsabile, che è stato pesantemente multato.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Rifiuti abbandonati in strada, come se niente fosse. Le Guardie Ecozoofile di Cerveteri sono però riuscite a risalire al responsabile, che è stato pesantemente multato.

Cerenova: Blitz da parte delle Guardie Ecozoofile di “Fare Ambiente” in Via dei Tirreni

Blitz da parte delle Guardie Ecozoofile di “Fare Ambiente” in Via dei Tirreni, a Cerenova. Nel corso dei quotidiani controlli nel territorio, il gruppo volontario coordinato da Mauro Di Stefano è riuscito a risalire al responsabile di un abbandono di rifiuti.

Elevato il verbale, si è proceduto alle pratiche per la rimozione dei rifiuti abbandonati a Cerenova.

“Si conferma l’importanza nel territorio delle Guardie Ecozoofile – ha dichiarato l’assessore alle politiche ambientali Elena Gubetti – in questi giorni di piena estate, abbiamo ulteriormente intensificato i controlli, che purtroppo ci hanno dato conferma di come siano ancora in molti a non volersi adeguare alle regole della raccolta differenziata.

cerenova

Va specificato, soprattutto a chi si rende protagonista di questo tipo di comportamenti, che oltre a commettere un danno da un punto di vista ambientale, le sue azioni si ripercuotono anche sulle tasche dei cittadini, che si ritrovano costretti a pagare dei conferimenti straordinari in discarica di rifiuti che se smaltiti in maniera corretta potrebbero essere tranquillamente avviati alla differenziazione” – ha concluso Gubetti.

Leggi anche Cerveteri: mai più animali in catena. Il Consiglio ha approvato il nuovo regolamento

Cerveteri: mai più animali in catena. Il Consiglio ha approvato il nuovo regolamento

Potrebbero interessarti