Raccolta olive Cerveteri: c’è tempo fino al 9 ottobre per la domanda di assegnazione degli ulivi

La richiesta va inoltrata utilizzando i moduli prestampati presenti sul sito del Comune
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Anche quest’anno l’assessorato alle politiche agricole del Comune di Cerveteri ha pubblicato un avviso rivolto a tutti i cittadini che intendono cimentarsi nella raccolta delle olive.

Cerveteri: pubblicato l’avviso per i cittadini che intendono cimentarsi nella raccolta delle olive

I cittadini di Cerveteri hanno tempo fino al 9 ottobre per presentare la domanda di assegnazione di una delle aree verdi del Comune dove sono localizzati gli ulivi.

Tempo di raccolta delle olive a Cerveteri. Anche quest’anno l’assessorato alle politiche agricole ha pubblicato l’avviso rivolto a tutti i cittadini che intendono cimentarsi in questa attività e auto-produrre per l’uso domestico dell’ottimo olio a km zero.

Fino al 9 ottobre, si può fare domanda di assegnazione di una delle aree verdi pubbliche dove sono localizzate le piante. Più precisamente, di fronte al vecchio cimitero di Via Rosati, nel parco della Legnara, lungo Via Settevene Palo e in Via Fontana Morella.

La richiesta va inoltrata utilizzando i moduli prestampati presenti sul sito www.comune.cerveteri.rm.it.

Ad ogni domanda corrisponderà l’attribuzione di un’unica area, con un massimo di 5 piante in concessione.

“La nostra è una terra ricca di risorse naturali, che vede nell’agricoltura una delle sue principali fonti di sviluppo economico – ha dichiarato l’assessore Riccardo Ferri – abbiamo la fortuna di avere degli ulivi bellissimi che fanno una straordinaria produzione di un olio di ottima qualità”.

Leggi anche Ladispoli, lo picchiano e perde un occhio perchè non li ha invitati a una festa

Ladispoli, lo picchiano e perde un occhio perchè non li ha invitati a una festa

Potrebbero interessarti