Marina di Cerveteri: escalation di furti e atti vandalici

Furti e atti vandalici all’ordine del giorno a Marina di Cerveteri. Nelle ultime settimane si sono verificati tanti episodi spiacevoli e gli abitanti sono stanchi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Marina di Cerveteri: escalation di furti e atti vandalici. In assenza di controlli, i residenti si organizzano per fronteggiare una situazione senza precedenti.

Marina di Cerveteri: escalation di furti e atti vandalici. Il Comitato “Controllo del vicinato” chiede l’intervento dell’amministrazione

Escalation di furti ed atti vandalici a Marina di Cerveteri, la frazione del comune caerite nelle ultime settimane ha visto salire il numero di azioni tra furti e deturpazione del patrimonio.
In estate la frazione balneare si riempie di vacanzieri e di molti giovani che la sera, in particolare, non hanno molte attrazioni da vivere.
Il Comitato “Controllo del vicinato”  in una conferenza stampa ha spiegato come ci sia bisogno di controlli e sorveglianza.

Nel servizio di Fabio Nori l’intervista a Enzo Musardo del Comitato “Controllo del vicinato” 

Cerveteri, sale l’entusiamo dei tifosi. Ad agosto la campagna abbonamenti con prezzi popolari

Potrebbero interessarti