Ladispoli: abbandono di rifiuti in strada. Sanzionati alcuni incivili

Ladispoli: grazie alle fototrappole, l’amministrazione comunale è risalita all’identità di alcuni cittadini che hanno abbandonato i rifiuti in strada
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Ladispoli: 500 euro di multa per chi ha scaricato i rifiuti in strada. L’amministrazione comunale ha immortalato diversi cittadini mentre abbandonavano a terra sacchi pieni di immondizia.

Ladispoli: abbandono di rifiuti in strada. Augello: «per i responsabili 500 euro di sanzione»

video

«Ecco alcuni vincitori del premio ‘Lo Zozzone 2020’ , per ciascuno di loro 500 euro di sanzione – lo ha annunciato il delegato all’igiene urbana del Comune Carmelo Augello postando sul suo profilo Facebook un video che ritrae alcuni cittadini mentre scaricano l’immondizia a bordo strada, tra la vegetazione. Grazie all’installazione delle telecamere, infatti, è stato possibile risalire all’identità  dei responsabili.  Non è semplice arginare questo orribile fenomeno  ma da quando mi è stata conferita la delega all’igiene urbana ho cercato, fin da subito, di bloccare determinati atteggiamenti di inciviltà, chiedendo immediatamente il posizionamento delle fototrappole.  Voglio ringraziare in particolar modo la Polizia Locale e i volontari delle Guardie Ecozoofile “Fareambiente”, che  tutti i giorni sono di supporto al nostro ufficio.»

 

Leggi anche:  Ladispoli: i poveri sono in aumento

Ladispoli: i poveri sono in aumento

 

 

Potrebbero interessarti