Ladispoli, manifestazione in ricordo del sindaco antimafia

A Ladispoli la cerimonia in ricordo di Angelo Vassallo, sindaco di Pollica ucciso dalla mafia, a 10 anni dal suo assassinio: le associazioni del territorio hanno celebrato il suo impegno per la legalità
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Ladispoli ricorda Angelo Vassallo, sindaco anti-mafia. A dieci anni dall’omicidio del primo cittadino di Pollica, ucciso dalla camorra il 5 settembre del 2010, alcune associazioni del territorio hanno organizzato una manifestazione per rendergli omaggio.

Angelo Vassallo, la cerimonia in ricordo del sindaco a Ladispoli

Ieri, 5 settembre 2020, a 10 anni dall’uccisione del sindaco-pescatore, associazioni e tanti cittadini si sono riuniti per ricordare Angelo Vassallo, difensore dell’ambiente e della legalità che ha pagato con la propria vita il suo impegno a difesa di questi valori.

LADISPOLI

Durante la cerimonia, nel giardino di viale Mediterraneo a lui intitolato, è stata simbolicamente messa a dimora una quercia. Per finire è stato organizzato un flash-mob con lo slogan “Mettiamo radici alla legalità”. “In futuro – hanno dichiarato i promotori – auspichiamo la presenza delle autorità”.

LADISPOLI

Armando Profumi, per l’associazione Libera, nel ricordare il sindaco pescatore ha voluto sottolineare l’eredità che Vassallo lascia a tutti noi, l’impegno di un cambiamento culturale che porti verso una maggiore legalità, lo spirito di cooperazione, un più profondo radicamento nel territorio e infine che la compassione si trasformi in azioni, in cui nessuno si possa sentire esente, perché siamo tutti coinvolti.

“Molte associazioni locali hanno ribadito il loro impegno su ambiente e legalità, un dovere civico che tutti i cittadini dovrebbero sentire come proprio. Un impegno volto a favorire una comunità che si occupi della tutela dei beni comuni e della legalità, impegnata e responsabile ma che sappia anche rivendicare i propri diritti”, si legge nella nota diffusa dalle associazioni che hanno indetto la cerimonia.

Leggi anche: Ladispoli: Cavaliere con la fascia tricolore alla manifestazione dei No Mask a Roma

Ladispoli: Cavaliere con la fascia tricolore alla manifestazione dei No Mask a Roma

Potrebbero interessarti