Cerveteri: installati i primi quattro autovelox

I dispositivi sono stati posizionati in Via Settevene Palo all’altezza della scuola “Salvo D’Acquisto”, in Via Fontana Morella, nella frazione “Due casette e in Via Doganale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

L’amministrazione comunale di Cerveteri dichiara guerra agli automobilisti indisciplinati installando quattro autovelox – chiamati “Velo Ok” – nelle zone sensibili del territorio.

I dispositivi sono stati posizionati in Via Settevene Palo all’altezza della scuola “Salvo D’Acquisto”, in Via Fontana Morella, nella frazione “Due casette e in Via Doganale.

Autovelox a Cerveteri: le parole di Pascucci

“Dopo l’installazione delle telecamere di videosorveglianza, prosegue la nostra attività per garantire una maggiore sicurezza ai cittadini, anche dal punto di vista del codice della strada – ha dichiarato il sindaco Alessio Pascucci – grazie al lavoro della comandante della Polizia Locale, Cinzia Luchetti, entra ora in funzione questo nuovo apparecchio. L’auspicio è che a prevalere sia il senso di responsabilità e il rispetto dei limiti da parte di coloro che si mettono alla guida” – ha concluso Pascucci.  Nei prossimi giorni verranno posizionati ulteriori “Velo Ok”, sempre nelle zone più a rischio.

Potrebbero interessarti