Campo di Mare: partito il restyling del Lungomare dei Navigatori Etruschi

Giornata storica per Campo di Mare. Il sindaco Pascucci ha posato la prima pietra del nuovo Lungomare dei Navigatori Etruschi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Giornata storica per Campo di Mare. Questa mattina il sindaco di Cerveteri ha posato la prima pietra del nuovo Lungomare dei Navigatori Etruschi. Con una cerimonia, a cui hanno partecipato molti cittadini, Alessio Pascucci ha dato il via al restyling del viale che costeggia il lido caerite.

Iniziano il lavori sul lungomare di Cerveteri

Banchine, illuminazione, passaggi per i pedoni e piste ciclabili. Saranno queste le novità che renderanno fruibile il lungomare, che da anni attendeva di essere rimesso a nuovo.

“Oggi apriamo il cantiere, iniziano i lavori.  – dichiara il sindaco Alessio Pascucci – E’ dal tempo degli Etruschi che nessuno metteva mano su questo lungomare, e finalmente possiamo annunciare che partirà la tanto attesa riqualificazione. Un progetto  – prosegue – che avevamo annunciato qualche anno fa, dopo aver ottenuto un finanziamento tra la fine del 2016 e il 2017. Nonostante la grande opposizione che abbiamo avuto da parte di alcuni consiglieri della nostra città, che hanno fatto di tutto perchè queste operazioni venissero rallentate, quasi fossero dispiaciuti, noi come vi avevamo promesso siamo stati più forti e perseveranti di quanto qualcuno si sarebbe aspettato. Siamo quindi felici di essere qui ad inaugurare i lavori insieme alla ditta che ha già preso possesso del cantiere”. – conclude Pascucci.

Gli operai saranno impegnati per otto mesi a partire da oggi. L’amministrazione ha fatto sapere che i lavori sono stati studiati in modo tale da non essere un ostacolo per i turisti e i bagnanti che con l’avvio della stagione balneare affolleranno le spiagge e le strade di Campo di Mare.

Il Lungomare degli Etruschi diventa dei cittadini

Era il 12 luglio 2019 quando il sindaco Alessio Pascucci ha firmato l’atto per prendere possesso della Lungomare dei Navigatori Etruschi. Una data importantissima per i cittadini di Cerveteri che dopo anni sono divenuti proprietari della strada. La società “Ostilia”, infatti, ha ceduto l’area, che appunto sarà completamente riqualificata, grazie al finanziamento regionale.

“Per la prima volta camminiamo sul Lungomare dei Navigatori Etruschi da proprietari della strada, che finalmente è dei cittadini di Cerveteri. – annunciava il sindaco caerite – Il viale è ora di proprietà del Comune come anche i parcheggi limitrofi, acquisiti in comodato senza possibilità di recessione, dove verranno realizzate le passerelle. Qui verrà fatta una meravigliosa opera pubblica di riqualificazione che sarà finanziata con 790mila euro dalla Regione Lazio e con oltre 400mila euro dal Comune di Cerveteri“.

Potrebbero interessarti