Violenza sulle donne: a Fiumicino nasce l’associazione ‘Tutte x una’

A Fiumicino si è svolta la presentazione ufficiale dell’Associazione “Tutte x Una”. Si occuperà di contrastare la violenza sulle donne
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

A Fiumicino è stata presentata ufficialmente l’associazione “tutte per una”, nata per combattere la violenza sulle donne e diffondere l’educazione emotiva affettiva, soprattutto tra i giovani.

Violenza sulle donne: a Fiumicino nasce l’associazione ‘Tutte x una’

«Chi tocca una, tocca tutte»: è lo spirito con cui si è aperta la presentazione ufficiale dell’associazione “Tutte per Una”, che si occupa di contrasto alla violenza sulle donne.  La manifestazione si è svolta presso l’hotel “Tiber” di Fiumicino: presenti, tra gli altri, gli assessori comunali Anna Maria Anselmi e Paolo Calicchio, gli attori Cecilia Cinardi e Alessandro Bernardini, e il dirigente del commissariato di polizia Catello Somma.

«Sono stati momenti carichi di emozione – ha dichiarato la fondatrice Rosanna Somma – misti alla voglia di rendere pubblica una missione sociale frutto di un’emergenza, la violenza, che continua a dilagare e a colpire ogni giorno tante donne, costrette nel silenzio, nella solitudine, nella paura, nella dipendenza. Un cerchio che bisogna spezzare  una spirale dalla quale le donne devono trovare il coraggio di uscire, attraverso aiuti concreti che, grazie ad un team di professionisti, da noi possono trovare. Crediamo nella potenza della prevenzione e della divulgazione di un’educazione emotivo-affettiva, rivolta soprattutto ai giovani. In tal senso, porteremo avanti campagne di sensibilizzazione e coinvolgeremo i ragazzi del territorio entrando nelle scuole, con progetti mirati e tenuti da insegnanti esperti. La volontà, l’impegno e la passione sono la forza di ‘Tutte x una‘.»

 

 

 

Leggi anche: Fiumicino contro misoginia e discriminazioni sessuali: approvata campagna di sensibilizzazione

Fiumicino contro misoginia e discriminazioni sessuali: approvata campagna di sensibilizzazione

 

Potrebbero interessarti