Torre di Palidoro: al via i lavori

Grande soddisfazione dopo l’annuncio delle novità previste per la Torre di Palidoro fatto dal vicesindaco di Fiumicino Ezio Di Genesio Pagliuca
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Grande soddisfazione dopo l’annuncio delle novità previste per la Torre di Palidoro, fatto dal vicesindaco di Fiumicino, Ezio Di Genesio Pagliuca. “I lavori cominceranno a fine giugno e dovrebbero terminare ad agosto – ha assicurato – potremo inaugurarla il 23 settembre, per ricordare Salvo D’Acquisto”. Entusiaste le associazioni “Italia Nostra Lazio” e “Wwf Litorale Laziale”.

Torre di Palidoro: “Il monumento dovrà diventare un punto di riferimento”

“Dopo anni di richieste e sollecitazioni, motivate dalla forte preoccupazione per le condizioni di degrado dell’area, speriamo che uno dei tratti di maggior pregio della Riserva Naturale Statale del Litorale Romano possa essere salvaguardato e gestito nel pieno rispetto delle sue valenze ambientali e culturali, come previsto dal piano di gestione. Il nostro auspicio è che nasca un’opera di riqualificazione di tutta la zona circostante”.

“Il monumento dovrà diventare un punto di riferimento, un luogo che racconti i punti di forza naturalistici. Inoltre, deve essere inserito in percorsi di mobilita’ in grado di recuperare i vecchi tracciati storici. Torniamo a chiedere che si completi la demolizione di tutti gli edifici irregolari e degradati, dentro e fuori gli spazi della torre” concludono “Wwf” e “Italia Nostra”.

Ti potrebbe interessare leggere anche: Palidoro: una tartaruga Caretta Caretta morta è stata rinvenuta in spiaggia

Potrebbero interessarti