Fiumicino, le Terme di Matidia torneranno al loro antico splendore

Hanno preso il via i lavori per la riqualificazione delle Terme di Matidia. Il sindaco Montino: “E’ un bellissimo progetto per il quale ringraziamo la Regione Lazio”
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Ottime notizie per il Comune di Fiumicino. Hanno preso il via i lavori per la riqualificazione delle Terme di Matidia, che dopo anni di incuria e abbandono potranno tornare al loro antico splendore.

Fiumicino, la Regione Lazio dà il via ai lavori per le Terme di Matidia. Soddisfatto il sindaco Montino

Sono iniziati i lavori per il recupero delle Terme di Matidia, all’Isola Sacra. Gli interventi dovrebbero concludersi nei primi mesi del 2021 con l’obiettivo di rendere nuovamente fruibile al pubblico il sito archeologico.  “E’ un bellissimo progetto per il quale ringraziamo la Regione Lazio”, ha spiegato il sindaco di Fiumicino Esterino Montino.

Le terme, finalmente, si potranno tornare ad ammirare nel loro splendore, dopo anni di abbandono”. “Era un intervento atteso da tempo – ha aggiunto l’assessore all’Ambiente Roberto Cini – al fine di riqualificare, mettere in sicurezza e valorizzare un luogo straordinario, circondato dal verde, a due passi dalla basilica di Sant’Ippolito e dalla Necropoli di Porto. Grazie alla sinergia tra Comune, Parco Archeologico di Ostia Antica e Regione, il sito adesso rivedrà una nuova luce”.

Soddisfazione è stata espressa anche dalla consigliera regionale Michela Califano. “Un obiettivo sul quale lavoravamo da tempo”, ha commentato Califano. “La provincia di Roma ha un territorio splendido e ricchissimo, ma ancora poco conosciuto. Stiamo puntando proprio su questo: sul preservare e rendere sempre più fruibile l’immenso patrimonio storico che fortunatamente abbiamo ereditato”.

Infine, l’hanno definita “un’ottima notizia” anche gli esponenti dell‘associazione “Labora Storia”. “Sotto i rovi si nascondono un complesso termale del secondo secolo dopo Cristo, più di un ettaro di terra sulla quale passeggiare e un bellissimo edificio degli inizi del 900. Ci auguriamo che il progetto sia in linea con le potenzialità di questa area”.

Leggi anche: Fiumicino, stabilimenti e spiagge resteranno aperti tutto l’anno

Fiumicino, stabilimenti e spiagge resteranno aperti tutto l’anno

Potrebbero interessarti