River Clean Up: ripulita l’area del Vecchio Faro

Fiumicino: ripulita l’area del vecchio Faro. Raccolti più di una tonnellata di rifiuti.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

River Clean Up: quaranta volontari hanno ripulito l’area del Vecchio Faro di Fiumicino raccogliendo oltre una tonnellata di rifiuti.

River Clean Up: ripulita l’area del vecchio Faro

Oltre quaranta persone per ripulire l’area del vecchio faro di Fiumicino.  Le foto di Daniele Di Carlo hanno immortalato una giornata che non ha precedenti: i ragazzi del “Collettivo no porto“, in collaborazione con i “Clean Up” di Ostia e Santa Severa, hanno raccolto più di una tonnellata di rifiuti in un singolo evento.

River Clean Up: ripulita l'area del Vecchio Faro 1

 

Pescatori, ambientalisti e semplici cittadini si sono dati appuntamento per lanciare un messaggio e riqualificare una delle aree più suggestive del Litorale.

Batterie, ramaglie, indumenti, lamiere, detriti e tanta plastica: è quanto il fiume Tevere scarica ogni giorno alla foce ed è quanto hanno raccolto i volontari in decine di grossi sacchi della spazzatura.

«La gente si è riunita per riappropriarsi di un luogo offeso dall’incuria e dall’abbandono – spiegano dal ‘Collettivo no Porto’ – di cui però chi vive il territorio si ricorda  ancora ed è deciso a prendersene cura.  A noi sta molto a cuore la tematica ambientale, ma vorremmo anche puntare il dito contro un sistema per il quale una zona periferica viene mantenuta in uno stato di degrado voluto, che in qualche modo poi legittima l’intervento con grandi opere.»

 

 

Leggi anche: Ambiente, buco dell’ozono: raggiunta la massima estensione

Ambiente, buco dell’ozono: raggiunta la massima estensione

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti