Ponte Galeria: nel corso dei controlli per la festività del 1° maggio una persona è stata arrestata.

Ponte Galeria: nella giornata del 1° maggio i Carabinieri hanno intensificato i controlli sul litorale e nell’entroterra. In poche ore una persona è stata arrestata e un’altra denunciata.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Ponte Galeria: nella giornata del 1° maggio i Carabinieri hanno intensificato i controlli sul litorale e nell’entroterra. In poche ore una persona è stata arrestata e un’altra denunciata.

Durante la trascorsa festività del 1° maggio, i Carabinieri hanno intensificato i controlli sul litorale e nell’entroterra per continuare l’azione di contrasto dei fenomeni di illegalità diffusa in genere e quelli connessi all’emergenza sanitaria. Le mirate attività hanno portato, in poche ore, all’arresto di 1 persona e alla denuncia di un’altra.

Nel pomeriggio di ieri, a Ponte Galeria, i Carabinieri militari della  Stazione locale hanno arrestato 49enne del luogo, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per reati in materia di sostanze stupefacenti, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, scaturita a seguito delle reiterate violazioni delle prescrizioni dell’Autorità Giudiziaria. L’uomo è stato, pertanto, associato presso la casa circondariale “Regina Coeli” di Roma.

Sempre a Ponte Galeria, infatti, i Carabinieri di Ostia hanno denunciato un 46enne romano con precedenti penali, il quale è stato fermato nella serata dalla pattuglia di vigilanza, mentre passeggiava a piedi nelle vie cittadine senza un giustificato motivo. L’uomo è stato, pertanto, sanzionato poiché palesemente in ottemperante all’attuale normativa emergenziale; a seguito di ciò, quest’ultimo ha incominciato ad ingiuriare pesantemente i Carabinieri che si sono visti costretti a denunciarlo anche al Tribunale di Roma per oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Potrebbero interessarti