Mostra del Cinema di Venezia: girato a Fiumicino il film “I predatori”, vincitore del premio “Orizzonti”

Fiumicino ancora una volta si è trasformato in un set cinematografico. Il Vecchio Faro e il Lungomare le zone scelte come set. Il film sarà nelle sale dal prossimo 22 ottobre
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Mostra del Cinema di Venezia: è stato girato a Fiumicino il film “I predatori”, vincitore del premio “Orizzonti”. Le zona scelta per il set quella tra il Vecchio Faro e il lungomare della salute.

Mostra del Cinema di Venezia: girato a Fiumicino il film “I predatori”, vincitore del premio “Orizzonti”

La Commissione Cinematografica della Città di Fiumicino desidera congratularsi con Pietro Castellitto, esordiente regista del film “I Predatori”, per aver vinto il premio “Orizzonti” per la miglior sceneggiatura alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia.

La produzione Fandango, insieme con Rai Cinema, hanno sostenuto il progetto del giovane regista con il quale la Commissione Cinematografica ha collaborato per le riprese di alcune delle scene più emblematiche e rappresentative della pellicola.

Mostra del Cinema di Venezia: girato a Fiumicino il film “I predatori”, vincitore del premio “Orizzonti” 1

In particolare la zona del vecchio faro e del lungomare di Fiumicino sono state scelte dalla produzione per raccontare alcune delle vicende rappresentative delle due famiglie romane, Pavone e Vismara, di estrazione sociale completamente diversa, una borghese e raffinata l’altra popolare ed estremista.

La Commissione è onorata di aver assistito la troupe e il cast del film nella realizzazione di tale progetto cinematografico che sarà nelle sale dal prossimo 22 ottobre.

 

 

Leggi anche: “Inchiostro contro piombo”. Riprese anche a Fiumicino

“Inchiostro contro piombo”. Riprese anche a Fiumicino

Potrebbero interessarti