Maccarese: demoliti gli ultimi fabbricati in viale di Porto

Maccarese: questa mattina sono stati demoliti i due container rimasti in viale di Porto. Erano stati posizionati nel 2008 dopo l’esplosione che distrusse una palazzina
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Maccarese: questa mattina l’amministrazione comunale ha provveduto alla demolizione dei due container rimasti in viale di Porto. Erano stati posizionati nel 2008 dopo l’esplosione che distrusse una palazzina. Trasferite le ultime famiglie presenti.

Maccarese: demoliti gli ultimi container presenti in viale di Porto.

Era il febbraio del 2008 quando una tremenda esplosione distrusse una palazzina su viale di Porto lasciando tre famiglie senza una casa, famiglie che furono costrette a trasferirsi in alcuni container disposti proprio lì di fronte.

Nel corso degli anni i fabbricati furono destinati alla risoluzione di diversi problemi di emergenza abitativa. Una situazione che sarebbe dovuta essere precaria e che col passare del tempo divenne stabile, determinando purtroppo spazi di degrado.

Maccarese: demolizione in viale di Porto. Montino: « si chiude oggi una situazione diventata insostenibile per tutti»

«Con il trasferimento in altre abitazioni delle ultime due famiglie presenti e la demolizione dei due container rimasti – ha dichiarato il Sindaco Esterino Montino – si è conclusa oggi la procedura per ristabilire il decoro nella traversa di viale di Porto dove per anni hanno risieduto alcune persone seguite dai Servizi sociali. Oggi, con il trasferimento per loro in alcuni alloggi più dignitosi e sicuri e l‘abbattimento dei fabbricati grazie alla collaborazione della Maccarese Spa, si chiude una situazione che era diventata insostenibile per tutti.»

Maccarese: demolizione in viale di Porto. Di Genesio Pagliuca: «abbiamo restituito spazi di bellezza alla città e dignità alle persone»

«Vogliamo salutare l’arrivo dell’estate con queste ulteriori demolizioni che ci stanno via via permettendo di riqualificare una parte importante del nostro territorio – ha aggiunto il Vise Sindaco Ezio Di Genesio Pagliuca –  riconsegnando spazi di bellezza alla Città e dignità alle persone.»

Leggi anche: Siti archeologici di Fiumicino, il Pd vuole di più: “Apriamoli tutti i giorni”

Siti archeologici di Fiumicino, il Pd vuole di più: “Apriamoli tutti i giorni”

Potrebbero interessarti