Maccarese: dopo il Covid, ora ci pensano i cinghiali a mettere in pericolo le aziende agricole

La Coldiretti è preoccupata per le irruzioni dei mammiferi, fenomeno totalmente nuovo per questo territorio.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Gli agricoltori della Coldiretti lanciano l’allarme cinghiali a Maccarese. Un fenomeno nuovissimo per la zona, che rischia di mettere in serio pericolo le aziende del territorio già messe a dura prova dal Covid.

Maccarese: Coldiretti lancia l’allarme cinghiali

Dopo l’emergenza Covid, adesso ci pensano i cinghiali a mettere in pericoloso le aziende agricole di Maccarese. Almeno questo è quanto denuncia la Coldiretti preoccupata per le irruzioni dei mammiferi, fenomeno totalmente nuovo per questo territorio.

cinghiali

La Coldiretti spera che la Regione possa intervenire al più presto. Temendo danni irreversibili per gli agricoltori.

Leggi anche Ponte di SS. Pietro e Paolo sul litorale: i Carabinieri hanno arrestato 4 persone e denunciato una in stato di libertà

Ponte di SS. Pietro e Paolo sul litorale: i Carabinieri hanno arrestato 4 persone e denunciato una in stato di libertà

Potrebbero interessarti