Giornate ecologiche itineranti: Fregene resta fuori

Fiumicino: sono iniziate ieri 1 dicembre da Torrimpietra le giornate ecologiche itineranti. Appuntamento che molti cittadini aspettano per avere la possibilità di smaltire, direttamente nella località di residenza, rifiuti ingombranti o speciali che non possono essere inseriti nella raccolta porta a porta. Delusi i cittadini di Fregene, assente anche questo mese dal calendario

Giornate ecologiche itineranti. Il calendario di dicembre

A Fiumicino prosegue il calendario delle Giornate ecologiche itineranti organizzate dall’Assessorato all’Ambiente in collaborazione con l’Ati. Gli appuntamenti sono guardati con favore da molti residenti che hanno così la possibilità di smaltire rifiuti che non possono essere inseriti nella raccolta porta a porta.

È possibile accedere alle isole ecologiche dalle 10 alle 16 e conferire i seguenti rifiuti: RAEE – Rifiuti da Apparecchiature elettriche ed elettroniche, ingombranti (mobili – poltrone – divani ecc), pneumatici, olii vegetali esausti, sfalci e potature, calcinacci max 5/6 sacchetti, batterie accumulatori di autovetture.

Non sono ammessi allo scarico mezzi da lavoro come furgoni o camion che trasportino quantità di rifiuti superiori a quelli trasportabili con un mezzo privato (autovettura).

Giornate ecologiche itineranti. Fregene resta fuori. I residenti protestano.

Tra i residenti di Fregene serpeggia il malcontento per essere stati esclusi ancora una volta dalle Giornate ecologiche itineranti. L’ultima volta che lo scarrabile si era visto in via Fertilia era il 13 ottobre.

«È stato pubblicato il calendario delle isole ecologiche itineranti e Fregene risulta essere tra le poche località escluse – denuncia Francesca che vive a pochi passi da Via Fertilia – andando a riprendere il calendario dell’anno si può facilmente verificare come praticamente tutte le località, abbiamo avuto con cadenza mensile l’isola ecologica mentre a Fregene l’ultima risale ad ottobre. Il comune di Fiumicino continua ad escludere Fregene da molte attività che, complice la maleducazione di molti cittadini, spesso proprietari di seconde case, stanno trasformando le vie di Fregene in piccole discariche

«Fregene è tristemente famosa per il fenomeno del lancio del sacchetto dovuto agli evasori della Tari e la conseguente formazione di piccole discariche abusive sparse in tutta la località – aggiunge Giorgio residente in via Francavilla al Mare – inoltre viene discriminata con l’esclusione della Giornate Ecologiche che invogliano i residenti a conferire i rifiuti nel modo corretto, non mi sembra giusto. Speriamo il Comune possa modificare il calendario e inserire anche Fregene e le altre località escluse.»

Giornate ecologiche itineranti. Il calendario di dicembre:

  • martedì  1 dicembre Torrimpietra – Via Aurelia (Centro Commerciale)
  • sabato 5 dicembre Fiumicino – Piazza Generale C. A. Dalla Chiesa (parcheggio)
  • mercoledì 9 dicembre Isola Sacra -Largo Borsellino (area mercato settimanale)
  • sabato  12 dicembre Testa di Lepre, Tragliata e Tragliatella – L.go Formichi (fronte scuola)
  • martedì  15 dicembre Aranova -Via Siliqua angolo Via Austis (parcheggio)
  • Sabato 19 Dicembre Isola Sacra – Largo Borsellino (area mercato settimanale)
  • Martedì 22 Dicembre Parco Leonardo / Pleiadi -Via Copenaghen
  • Lunedì 28 Dicembre Focene – Viale di Focene (scuola)
  • Martedì 29 Dicembre Maccarese – Via Giovanna Reggiani

 

redazione@canaledieci.it

 

Leggi anche:  Ennesimo incidente in Viale Coccia di Morto a Focene. Ma la strada è sicura?

Ennesimo incidente in Viale Coccia di Morto a Focene. Ma la strada è sicura?