Focene: accampamenti abusivi sulle dune

A Focene sud le dune fanno parte della Riserva del Litorale Romano. Si tratta di un’area che dovrebbe essere tutelata al 100% e invece ci sono accampamenti abusivi e sporcizia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Con la stagione estiva sono tornati gli accampamenti abusivi sulle dune di Focene sud, in piena Riserva Naturale del Litorale Romano.

Focene: accampamenti abusivi sulle dune 

A Focene sud le dune fanno parte della riserva del Litorale Romano, un area che dovrebbe essere tutelata al 100% e invece ci sono accampamenti abusivi e sporcizia.  Il Comitato Fare Focene torna a denunciare la situazione di degrado in cui versa l’area e chiede maggiore attenzione e più interventi.

Sulla questione è intervenuto anche Riccardo di Giuseppe, naturalista e agrotecnico. «L’area presa d’assalto da inciviltà e incuria è un sito ad alta valenza naturalistica – ha dichiarato –  dei 24 km di costa del Comune di Fiumicino è tra gli unici dove è possibile ammirare la flora pioniera delle dune e il bosco mediterraneo. Un vero e proprio laboratorio a cielo aperto che va valorizzato.»

Nel Servizio di Francesco Ferraro le interviste a Alessandro Spagnolo, presidente del Comitato Fare Focene, a Marta Santopadre, gestore Cabiria Slow Beach ai residenti.

Leggi anche:  Fiumicino: fiamme in Via Costalunga

Fiumicino: fiamme in Via Costalunga.

Potrebbero interessarti