Covid-19, a Fiumicino risalgono i contagi. Il sindaco: “Non abbassare l’attenzione”

covid-19

Tornano a crescere i nuovi contagi a Fiumicino. Il sindaco Esterino Montino è preoccupato: “Il numero dei positivi tra i residenti sta ricominciando a salire”.

“Solo nelle ultime 24 ore si è registrato un incremento di 43 casi”, spiega il primo cittadino. ” Secondo i dati della Asl RM3, oggi il numero totale dei contagiati è pari a 315 persone”.

contagi
Tornano a crescere i contagi a Fiumicino. Il sindaco Montino lancia l’appello: anche sotto le feste evitare distrazioni e seguire le regole

Nella zona di Isola Sacra si registra l’incremento più rilevante dei casi. “E’ il dato più allarmante: qui si concentra il 54% dei positivi”, annuncia Montino. “Non è una buona notizia, com’è evidente. L’età media è pari a 41 anni, quindi non è alta. Sono 32 le persone guarite”, prosegue.

“Non dobbiamo, assolutamente, abbassare la soglia di attenzione. Capisco l’avvicinarsi delle feste di Natale, ma questa non è una buona ragione per distrarsi dal nostro obiettivo principale: evitare la diffusione del virus“, è l’appello del sindaco.

“Per questo dobbiamo attenerci alle regole stabilite dai Dpcm: indossare sempre la mascherina, mantenere la distanza, evitare assolutamente gli assembramenti e lavarci spesso le mani”, conclude Montino.

 

redazione@canaledieci.it

Leggi anche: Covid-19, centri commerciali chiusi durante il ponte dell’Immacolata

Covid-19, centri commerciali chiusi durante il ponte dell’Immacolata