Fiumicino: “Area Solidarietà Alitalia” dona pacchi viveri alla Chiesa Apostolica

La Chiesa Apostolica di Fiumicino distribuirà i generi alimentari e di prima necessità a coloro che vivono in situazioni di disagio economico
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Area Solidarietà Alitalia Onlus ha donato beni di prima necessità alla Chiesa Apostolica Evangelica del Comune di Fiumicino. I prodotti saranno distribuiti alle famiglie in difficoltà a causa della pandemia.

La donazione di Area Solidarietà Alitalia alla Chiesa Apostolica di Fiumicino

A Fiumicino proseguono le iniziative a favore dei più bisognosi. Area Solidarietà Alitalia Onlus ha donato ulteriori generi alimentari e di prima necessità alla Chiesa Apostolica del Comune per rispondere alle richieste di coloro che vivono in situazioni di disagio economico.

“Anche stavolta siamo riusciti a dare un piccolo contributo – spiega l’associazione – stiamo cercando di fare la nostra parte. Siamo venuti in contatto con la chiesa apostolica, che sul territorio aiuta le persone che purtroppo, a causa del Covid 19, stanno avendo gravi problemi. Grazie a ‘Insieme con i disabili Onlus’ riusciamo sempre a trasportare i materiali dove servono. Ringraziamo i dipendenti Alitalia che ci finanziano attraverso il piccolo contributo che molti danno dalla loro busta paga”.

area solidarieta alitalia
area solidarieta alitalia

“Siamo impegnati in questa attività già da due anni – ha aggiunto il pastore, Daniele Rosi – sicuramente pensavamo che le cose andassero meglio, invece a quanto pare vanno peggio. Con questa quarantena molte famiglie sono in difficoltà. E’ importante avere aiuto da parte di tutti. Un grosso ringraziamento all’Area Solidarietà Alitalia Onlus che ci ha permesso di avere tutta questa abbondanza. Il supermercato Todis ha anche donato una serie di prodotti pasquali. Ci auguriamo che questa situazione finisca presto e speriamo che questo tipo di collaborazione possa proseguire più avanti in altre iniziative”.

Ti può interessare anche “Fiumicino: terminata la quarantena per i volontari della Misericordia in missione in Lombardia“.

Potrebbero interessarti