Coronavirus a Fiumicino: salgono a 298 le persone contagiate

Il sindaco Montino: “La situazione è preoccupante. Bene la decisione di rafforzare i controlli sugli arenili”
Coronavirus
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

“Continuano a salire i positivi nel nostro Comune. Secondo i dati forniti dalla Asl Rm3, oggi sono 298 le persone contagiate dal coronavirus nel nostro territorio, 15 più di ieri”. Lo dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino.

Coronavirus, Montino: “La situazione è preoccupante, abbiamo deciso di intensificare i controlli n ei parchi, su via di Torre Clementina e sui lungomari di tutto il Comune”

“Come detto più volte, la situazione è preoccupante – commenta il sindaco – ed è responsabilità di tutti noi evitare che questo numero dei contagi da coronavirus salga ancora, fino a diventare incontrollabile. È per questo che dobbiamo attenerci a comportamenti corretti ed evitare assembramenti. Durante la riunione del Coc, il centro operativo comunale, che si è svolta ieri con tutte le forze dell’ordine si è deciso di intensificare nei weekend il più possibile i controlli nei parchi, su via di Torre Clementina a Fiumicino e nei lungomari di tutto il Comune”.

“È per questo – conclude Esterino Montino – che non posso che accogliere con favore la decisione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza presieduto dal Prefetto di Roma di rafforzare i controlli sugli arenili da parte della Capitaneria di Porto e in collaborazione con la polizia, i carabinieri, la guardia di finanza, le amministrazioni locali e la polizia locale, la protezione civile”.

redazione@canaledieci.it

Ti potrebbe interessare leggere anche: Polfer Fiumicino: treni interdetti ai passeggeri dei Paesi ad alto rischio infettivo

Potrebbero interessarti