FregeNight: si è concluso il progetto di pedonalizzazione serale

Si è svolta ieri sera a Fregene la serata conclusiva di FregeNight, il progetto di pedonalizzazione serale ideato per rilanciare il commercio locale post emergenza Covid-19.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Si è svolta ieri sera a Fregene la serata conclusiva di FregeNight, il progetto di pedonalizzazione serale ideato per rilanciare il commercio locale post emergenza Covid-19. L’iniziativa, che si è svolta tutti i mercoledì e i giovedì di agosto, dalle 20 all’1 di notte, ha riscosso un grande successo nella località balneare.

FregeNight: due concerti per la serata conclusiva

Numerosi residenti e villeggianti hanno approfittato della chiusura al traffico di viale Castellammare nel tratto tra via Bordighera e via Bonaria, per fare passeggiate all’aria aperta e partecipare al ricco programma di manifestazioni organizzate dalla Pro Loco. La serata conclusiva è stata affidata a due concerti: Almanova Updated di Carmelo Iorio ed Acoustic Mood con Erika Scherlin, non sono mancate poi le Sbancarelle, ovvero gli stand di artigianato e prodotti locali.

Fregenight: presentata una nuova associazione

Nel corso della serata è stata presentata la neocostituita associazione Fregene20, una onlus “contenitore” di progetti di divertimento, arredo urbano, cultura e ambiente. Soddisfatti gli organizzatori: “L’iniziativa – hanno dichiarato – sarà proposta anche per settembre con nuovi posizionamenti e nuove idee, vogliamo ringraziare tutti i commercianti che ci hanno sostenuto per il grande aiuto e supporto”.

Ti potrebbe interessare leggere anche: FregeNight: l’iniziativa riscuote grande successo

Potrebbero interessarti